Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Il Senato federale degli Stati Uniti ha ricevuto dalla Camera dei rappresentanti gli atti ufficiali per il secondo processo di impeachment a carico dell'ormai ex presidente Donald Trump. Lo riferisce la stampa Usa, secondo cui gli atti sono stati trasmessi dalla presidenza democratica della Camera nella tarda serata di ieri, 25 gennaio.
La costituzionalità dell'impeachment a carico di un presidente non più in carica è tuttora oggetto di dibattito tra i politici e i giuristi statunitensi. Il processo a Trump, accusato di aver fomentato l'assalto di alcune centinaia di suoi sostenitori al Congresso, lo scorso 6 gennaio, è però una certezza: si svolgerà tra un paio di settimane, il 9 febbraio, anche se le relative procedure avranno inizio già nella giornata di oggi.
Secondo il New York Times, 27 repubblicani hanno già detto che sosterranno Trump, mentre 16 decideranno durante il processo e altri 7 non hanno espresso un parere. Tra coloro che hanno lasciato la porta aperta alla condanna c'è McConnell. Negli ultimi giorni molti repubblicani hanno abbassato i toni nei confronti di Trump. Nella votazione del 13 gennaio alla Camera, 10 repubblicani (inclusa la numero 3, Liz Cheney) si sono uniti alla maggioranza democratica per far passare l'impeachment. I democratici che agiranno come pubblici ministeri non hanno ancora rivelato quale sarà la loro strategia di impeachment, anche se i media locali hanno sottolineato che parleranno in prima persona della loro esperienza personale.
Il presidente Joe Biden, che aveva inizialmente esortato a chiudere la parentesi dell'amministrazione Trump e concentrarsi sulla riconciliazione nazionale, non ha avanzato obiezioni, pur esprimendo l'opinione che Trump non verrà condannato. Il leader della maggioranza democratica al Senato, Chuck Shumer, ha dichiarato nel fine settimana che il Senato condurrà "un processo completo ed equo".

Foto © Imagoeconomica

ARTICOLI CORRELATI

Usa, approvata dalla Camera la procedura di impeachment di Trump

Trump, i democratici presentano la richiesta di impeachment. E Biden teme per la sua agenda

TAGS:

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy