Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Rubriche Giorgio Bongiovanni Pablo Medina, morte di un giusto

Giorgio Bongiovanni

Pablo Medina, morte di un giusto

medina pablo grano
di Giorgio Bongiovanni - Video
Il ricordo del giornalista ucciso tre anni fa in Paraguay
Era il 16 ottobre 2014 quando, lungo una strada rurale di Villa Ygatimí, nel dipartimento di Canindeyú al confine con il Brasile, fu assassinato il giornalista paraguaiano Pablo Medina insieme alla sua assistente Antonia Almada. Un brutale omicidio, compiuto dagli ambienti dei narcos contro i quali Medina puntava il dito, che ha spento una voce libera del giornalismo del Paraguay, e che Antimafia Duemila si onorava di avere tra i suoi collaboratori.
Dietro la morte di un giornalista dalla schiena dritta si stagliò fin da subito uno scenario fatto di interessi forti e ambienti di potere lungi dall'essere circoscritti a quelli del narcotraffico. Prova ne è il coinvolgimento di Vilmar "Neneco" Acosta, ex sindaco di Ypejhú accusato di essere il principale mandante dell’omicidio Medina-Almada. Fare luce su una verità ancora non completa sulla morte del collega ed amico Pablo è oggi il più autentico modo di ricordare un cronista che visse per onorare la sua professione e incarnare il “concetto etico” di cui Pippo Fava scriveva sul giornalismo: quello che “continuamente allerta le forze dell'ordine, sollecita la costante attenzione della giustizia, impone ai politici il buon governo”. E che, in ogni angolo del mondo, fa paura a molti.




Pablo Medina: il documentario del giornalista Jean Georges Almendras (in spagnolo)


ARTICOLI CORRELATI

''Il crimine non ha un Dio, non ha una patria, non ha una nazionalità''

Di cosa parleremo in questi giorni in cui commemoriamo Pablo e Antonia?

Omicidio Medina: condannato il mandante Vilmar Acosta

Omicidio Medina, condannato il mandante Vilmar ''Neneco'' Acosta

Omicidio Medina, in aula il 23 ottobre

Il Paraguay tre anni dopo l'assassinio di Pablo

Assassinio Pablo Medina: ''No'' all'impunità

L'assassino di Pablo Medina rinviato a giudizio

Caso Medina: ''Neneco'' ai ferri corti nel ''giorno degli eroi''

Caso Medina, a febbraio svolta decisiva per Vilmar Acosta

Querelante in malafede

Omicidio Medina-Almada: stratagemma della difesa impedisce udienza

'Neneco' Acosta nega tutto sull'omicidio Medina-Almada

Omicidio Medina: Vilmar Acosta sceglie il silenzio

Catturato uno dei killer che uccissero Pablo Medina

Omicidio Medina, processo a Neneco

Estradato ad Asunción il boss ''Neneco'', assassino di Pablo Medina

Omicidio Pablo Medina, pronta una cella per “Neneco”

Gli assassini di Pablo Medina nascosti tra i campi di marijuana

Arrestato in Brasile il boss Neneco Acosta, l'assassino di Pablo Medina

Pablo Medina: "I gruppi criminali sono protetti dal governo"

Vedova di Pablo Medina chiede di essere intervistata dal direttore di ANTIMAFIADuemila

Morte di un giusto

Salvador Medina, una leggenda vivente

Le recensioni di AntimafiaDuemila

IL CORAGGIO DI DIRE NO

IL CORAGGIO DI DIRE NO

by Paolo De Chiara

È la drammatica storia di una fimmina ribelle...

ONG

ONG

by Sonia Savioli

Nel Medioevo si cercavano di unifi care territori...


CIAO, IBTISAM!

CIAO, IBTISAM!

by Serena Marotta

"Ibtisam" è la traslitterazione della parola araba che...

LA REPUBBLICA DELLE STRAGI

LA REPUBBLICA DELLE STRAGI

edited by Antonella Beccaria, Salvatore Borsellino, Federica Fabbretti, Giuseppe Lo Bianco , Stefano Mormile, Nunzia Mormile, Fabio Repici, Giovanni Spinosa

La storia occulta del nostro Paese viene scritta...


SULCIS IN FUNDO

SULCIS IN FUNDO

by Chessa Paolo Matteo

Il "giallo del pozzo" di Carbonia con l'assassinio...

MAFFIA & CO.

MAFFIA & CO.

by Andrea Leccese

Mafia è la parola italiana più famosa al...


IL VOTO DI SCAMBIO POLITICO-MAFIOSO

IL VOTO DI SCAMBIO POLITICO-MAFIOSO

by Mario Michele Giarrusso, Andrea Leccese

''La norma sul voto di scambio politico-mafioso nasce...

UNA SPECIE DI VENTO

UNA SPECIE DI VENTO

by Marco Archetti

Una storia che è un canto di vita:...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa