Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

All'aeroporto di Capodichino gli uomini della Polizia di Stato - a seguito della estradizione dagli Emirati Arabi Uniti eseguita dal Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, Divisione Interpol - hanno dato attuazione all'ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la Corte d'Appello di Napoli, nei confronti di Ciro Guglielmo Filangieri, 52enne napoletano, da considerarsi - secondo la Polizia - contiguo al clan Giuliano operante nel quartiere Forcella. Il provvedimento fa seguito alla condanna con sentenza divenuta irrevocabile alla pena di 18 anni e 4 mesi per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti o psicotrope aggravata dal metodo mafioso. La Squadra Mobile di Napoli ha effettuato una complessa attività info-investigativa volta alla localizzazione di Filangieri , alias "Ciro Ciro", in collaborazione con il Servizio Centrale Operativo ed il Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia, accertando come lo stesso si fosse rifugiato nella città emiratina di Dubai. II latitante è stato rintracciato nella zona di Dubai Marina ed una volta preso in consegna dalla Polizia locale è stato imbarcato su un volo per l'Aeroporto di Napoli — Capodichino, scortato da personale della Divisione Interpol.

Fonte: Ansa

Foto: it.depositphotos.com

ARTICOLI CORRELATI

Camorra: estradato da Dubai, in Italia sicario Amato-Pagano

Camorra: estradato da Dubai il boss ''dei Van Gogh'' Raffaele Imperiale

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy