Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Ricordato a Palermo, alla presenza delle più alte cariche civili e militari della città, con una cerimonia nell'atrio della caserma "Boris Giuliano", Natale Mondo, assistente capo della polizia di Stato, ucciso dalla Mafia il 14 gennaio del 1988 nel quartiere Arenella. Scampato all'agguato del 6 agosto 1985, in cui morirono il capo della Squadra mobile Ninni Cassarà e l'agente Roberto Antiochia, aveva proseguito l'attività investigativa contro gli affari della criminalità organizzata. Presentato oggi nella circostanza il singolo "Il mondo dei balocchi", scritto dalla cantautrice palermitana Claudia Sala e dedicato alla figura di Natale Mondo, per la cui realizzazione il Comune di Palermo ha offerto il patrocinio.
"Oggi - ha detto il sindaco Orlando - abbiamo ricordato il sacrificio di Natale Mondo con la presentazione di uno splendido videoclip che ci ricorda la forza, la serietà, la coerenza di un poliziotto e le difficoltà che ha dovuto affrontare nella vita, isolato e osteggiato da alcuni pezzi dello Stato. Rimane indimenticabile l'immagine di quel 6 agosto 1985 quando un muro salvò la sua vita o meglio rinviò la sua morte; il volto di Natale Mondo addolorato per l'uccisione di Ninni Cassarà e Roberto Antiochia davanti a lui in una pozza di sangue, e gli occhi consapevoli di un destino già scritto che si sarebbe compiuto tre anni dopo, quando la Mafia lo uccise completando il suo disegno di morte". Rinnovare la memoria di quel 14 gennaio 1988 "è un dovere civile verso un uomo che ha dato il suo contributo per liberare Palermo e la Sicilia dalla Mafia e dalla sua cultura di omertà e morte".

TAGS:

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy