Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

17 dicembre 2011
Palermo. “Invito la società civile palermitana ad essere presente alla ‘giornata del sorriso’ di giorno 20 dicembre, organizzata dall’imprenditrice antiracket Valeria Grasso. Valeria, che in questa città ha subìto e denunciato l’arroganza mafiosa, oggi vuole regalare un momento di serenità a chi vive un disagio socio-economico e psicologico: i bambini e i ragazzi delle case famiglia e dei quartieri più difficili. E’ uno straordinario gesto di solidarietà da apprezzare e condividere, specie se compiuto da chi ha fatto arrestare esponenti di un potente clan mafioso, e spero che i cittadini risponderanno numerosi a quest’appello”.

Lo ha detto l’europarlamentare e Presidente dell’Associazione Nazionale Familiari Vittime di Mafia Sonia Alfano.

“Ritengo che l’aggregazione sociale sia uno degli strumenti più utili ai fini dell’affermazione del principio di legalità e quindi – sottolinea l’eurodeputata – sono entusiasta per l’iniziativa. Sono certa che questo sia solo l’inizio di un percorso che porterà la città di Palermo ad una maggiore sensibilità e coesione sociale”.

La ‘giornata del sorriso’ si svolgerà martedì 20 dicembre, a partire dalle ore 10.30 e fino alle ore 19.00, presso i locali della palestra ‘Free Life’ in Via Dominici (quartiere San Lorenzo). Saranno presenti anche diverse scuole, soprattutto quelle di quartieri a rischio, ad esempio l’ICS Falcone dello Zen.

Tratto da: http://www.soniaalfano.it/

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy