Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Nessuna copertina
Categoria: Cultura
Editore: EDIZIONI AMBIENTE
Pagine: 464
Prezzo: € 22,00
ISBN: 978-88-89014-72-1
Anno: 2008

Visite: 1813

Recensione

Il Rapporto Ecomafia è un libro che non si dovrebbe maiscrivere, perché racconta di un'Italia che non dovrebbe esistere. E invece c'è. Anzi, quest'anno l'ecomafia si mostra in forma smagliante.Traffico illegale di rifiuti, abusivismo edilizio, combattimenticlandestini tra cani, racket di animali, commercio illegale di specieprotette e archeomafia: sono solo alcune delle attività con cui sitotalizzano cifre da capogiro. Un "sistema" che ha ormai assunto laportata e la struttura di un'economia parallela e globalizzata che vivedel saccheggio del territorio. Come sempre il Rapporto raccoglie e analizza un'imponentequantità d'informazioni, svela gli intrecci e i protagonisti, spessoinsospettabili, del malaffare consumato ogni giorno nel nostro paese indanno dell'ambiente. Ma indica anche le risposte e le soluzionipossibili, perché quella contro l'ecomafia è una sfida che possiamovincere insieme.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy