Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Categoria: Mafia
Editore: Lod edizioni
Pagine: 162
Prezzo: € 13.00
ISBN: 9791280118042
Anno: 2021

Visite: 1810

Recensione

Stefano, scrittore emergente arrivato inaspettatamente al grande successo, ama narrare solo di storie che gli capitano realmente. Quella che però lo attende è una storia di amicizia amore e mafia che lo coinvolgerà oltre ogni previsione. L'obbiettivo del romanzo è quello di far conoscere al lettore la storia e le vicissitudini dei testimoni di giustizia (e la differenza tra Testimone e pentito) con una forma narrativa "leggera e semplice", attraverso una storia d'amore e d'amicizia.
Il tema dei testimoni di giustizia è un tema caro all'autore avendo avuto esperienze dirette in passato anche nell'organizzazione di eventi che lo riguardano. In generale, riferito alle tematiche di lotta alla mafia, l'autore ha collaborato nell'organizzazione di diversi eventi, collaborato con la rete antimafia, compiuto viaggi in Sicilia per incontrare uomini e donne che recitano ruoli importanti nella lotta alla mafia (testimoni, magistrati, familiari di vittime della mafia), incontrato in più di un'occasione nella sua tenuta "Capitano Ultimo" (colui che arrestò Totò Riina) ed ha contatti diretti con esponenti politici che lavorano alla Camera e Senato nella commissione antimafia.

Prefazione Vito Crimi

Postfazione Prof. Mario Bruno Belsito (Presidente della Reteantimafia di Brescia)

Info: Clicca qui!

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy