Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Di la tua Parla Una giornata con la Sartoria Sociale

Di la tua | AntimafiaDuemila

Una giornata con la Sartoria Sociale

a cura della 3a B Liceo D. Dolci
Spesso parliamo di mafie, ingiustizie, illegalità riferendoci ai fatti tragici che hanno colpito la nostra terra. Ma la lotta alle mafie ha tante sfumature. Noi ragazzi della terza B del liceo Dolci accompagnati dal prof Barbieri, referente della legalità, e dalla prof Radosta, siamo stati in questi giorni presso i Cantieri culturali della Zisa incontrando la Sartoria Sociale. Un modo alternativo di fare impresa. Abbiamo visto un filmato che ci ha commosso profondamente.

3

Spesso noi vediamo e compriamo un vestito, una borsa, un prodotto finito. Ma quanta sofferenza, quanta ingiustizia, quanti morti, quante malattie dietro quel lavoro. Quanto sfruttamento che i media, spesso, non mettono in risalto, per non inimicarsi le multinazionali. E noi, cittadini poco consapevoli e superficiali, compriamo senza sapere la storia di un prodotto. Si è proprio cosi! Mentre noi godiamo di piccoli piaceri, tante persone soffrono e vivono da sudditi e da schiavi. Un pugno nello stomaco vedere certe immagini e capire che spesso siamo complici silenziosi.

4

Alla fine della mattinata ci siamo anche divertiti improvvisandoci stilisti e capendo che riciclare è fondamentale. Anche questa è lotta concreta alle mafie, diventando innanzitutto cittadini consapevoli e responsabili. Grazie alla sartoria sociale, a Silvia Buzzone, che ci ha parlato della splendida realtà di Addiopizzo. Grazie al progetto legalità del nostro liceo Dolci che ci ha fatto crescere... e sotto le feste pasquali sarà utile.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...

ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...


GLI AGNELLI

GLI AGNELLI

by Antonio Parisi

Quando il conte Emanuele Cacherano di Bricherasio, insieme...

VITTORIO ARRIGONI

VITTORIO ARRIGONI

by Anna Maria Selini

Nei campi con i contadini e in mare...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa