Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Di la tua Vedi Insieme, il bene può sempre battere il male

Di la tua | AntimafiaDuemila

Insieme, il bene può sempre battere il male

falcone giovanni 1000 c ansadi Fabio Strinati
Dal suo libro preferito da bambino: "I tre moschettieri"

I

(A Giovanni Falcone)
Da una finestra una colomba entrò bianca
come la pace regnava nel tuo cuore,
simbolo di terra e dalla quiete sconfinata,
un’alba venne al mondo nel quartiere
della Kalsa. Giovinezza di un bambino
audace, dall’istinto fervido saggezza innata...
massimo insegnamento dalla beata culla
al mondo della guerra sanguinaria.
Anni tumultuosi, nuvole scure
e temporali sopra la Sicilia terra dalla storia
millenaria, gocce di sangue come lacrime,
dell’innocenza come una spiga debole,
fragile di una natura umana
come il genio nella mente, della giustizia pura
la conoscenza di un eroe epocale.

II

Cosa nostra è cosa di tutti, quando colpi
suonano nell’aria e campane
piangono a morto nelle chiese delle piazze
calde ed assolate. Occhi vedono,
orecchi ascoltano; figli distesi a terra, figli di Dio
e di una madre ch’è madre di tutti: la Natura
rigogliosa e suprema! E tu, grande uomo
che sulle tue spalle hai portato il peso
di una lotta vera, sei riuscito a spegnere
quel detonatore che non ti ha tolto alla vita
ma che nell’aria quando s’alza alla sera,
il tuo sguardo eroico il ricordo,
di un’esistenza vissuta intera.

Foto © Ansa

Le recensioni di AntimafiaDuemila

CIAO, IBTISAM!

CIAO, IBTISAM!

by Serena Marotta

"Ibtisam" è la traslitterazione della parola araba che...

LA REPUBBLICA DELLE STRAGI

LA REPUBBLICA DELLE STRAGI

edited by Antonella Beccaria, Salvatore Borsellino, Federica Fabbretti, Giuseppe Lo Bianco , Stefano Mormile, Nunzia Mormile, Fabio Repici, Giovanni Spinosa

La storia occulta del nostro Paese viene scritta...


SULCIS IN FUNDO

SULCIS IN FUNDO

by Chessa Paolo Matteo

Il "giallo del pozzo" di Carbonia con l'assassinio...

MAFFIA & CO.

MAFFIA & CO.

by Andrea Leccese

Mafia è la parola italiana più famosa al...


IL VOTO DI SCAMBIO POLITICO-MAFIOSO

IL VOTO DI SCAMBIO POLITICO-MAFIOSO

by Mario Michele Giarrusso, Andrea Leccese

''La norma sul voto di scambio politico-mafioso nasce...

UNA SPECIE DI VENTO

UNA SPECIE DI VENTO

by Marco Archetti

Una storia che è un canto di vita:...


THE TIME IS NOW

THE TIME IS NOW

edited by David Bidussa

Quanta sete di giustizia, quanta carica vitale, quanta...

I DIARI DI FALCONE

I DIARI DI FALCONE

by Edoardo Montolli

Le agende di Giovanni Falcone entrarono e uscirono...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa