Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa Mafia eventi Sicilia Libero Cinema in Libera Terra: a Catania sabato 4 agosto la quarta e penultima tappa della carovana di cinema itinerante contro le mafie

Rassegna Stampa

Libero Cinema in Libera Terra: a Catania sabato 4 agosto la quarta e penultima tappa della carovana di cinema itinerante contro le mafie

con il fiato sospesoSta per concludersi per quel che riguarda l’estate, dando appuntamento in autunno a Ferrara, il viaggio della carovana di cinema itinerante contro le mafie promosso da Cinemovel Foundation e Libera contro le Mafie.
La quarta e penultima tappa di questa tredicesima edizione in Sicilia sarà quella di sabato 4 agosto a Catania, in Piazza Beppe Montana. La serata si aprirà alle 21.30 con la conferenza - spettacolo RIFIUTOPOLI. Veleni e antidoti, che vedrà Cinemovel portare in scena le parole scritte e narrate da Enrico Fontana con le immagini trasformate dall’artista Vito Baroncini e la sua lavagna luminosa. Insieme racconteranno il ciclo illegale dei rifiuti, i traffici della cosiddetta ecomafia, ma anche il cambiamento concreto che i nostri gesti quotidiani possono generare. A seguire, la proiezione di CON IL FIATO SOSPESO di Costanza Quatriglio.

IL FILM
CON IL FIATO SOSPESO di Costanza Quatriglio (Italia, 2013, 35 minuti.)
Vincitore del premio "Gillo Pontecorvo - Arcobaleno Latino", Con il fiato sospeso è il frutto di una lunga documentazione che mette in luce l'obsolescenza di strutture e laboratori di ricerca, oltre all'amara constatazione della ricattabilità in cui spesso vivono gli studenti universitari. Stella, una studentessa di farmacia, interpretata da Alba Rohrwacher, viene inserita in un gruppo di ricerca per svolgere la sua tesi. Poco alla volta si rende conto che il laboratorio di chimica è insalubre, qualcuno sta male, si parla di coincidenze. Anna, una sua amica, vorrebbe che la ragazza lasciasse il laboratorio, invano. La vicenda di Stella s’intreccia con quella di un dottorando che ha già percorso la strada in cui la giovane s’imbatterà.

rifiutopoli spettacolo

Le recensioni di AntimafiaDuemila

IL CORAGGIO DI DIRE NO

IL CORAGGIO DI DIRE NO

by Paolo De Chiara

È la drammatica storia di una fimmina ribelle...

ONG

ONG

by Sonia Savioli

Nel Medioevo si cercavano di unifi care territori...


CIAO, IBTISAM!

CIAO, IBTISAM!

by Serena Marotta

"Ibtisam" è la traslitterazione della parola araba che...

LA REPUBBLICA DELLE STRAGI

LA REPUBBLICA DELLE STRAGI

edited by Antonella Beccaria, Salvatore Borsellino, Federica Fabbretti, Giuseppe Lo Bianco , Stefano Mormile, Nunzia Mormile, Fabio Repici, Giovanni Spinosa

La storia occulta del nostro Paese viene scritta...


SULCIS IN FUNDO

SULCIS IN FUNDO

by Chessa Paolo Matteo

Il "giallo del pozzo" di Carbonia con l'assassinio...

MAFFIA & CO.

MAFFIA & CO.

by Andrea Leccese

Mafia è la parola italiana più famosa al...


IL VOTO DI SCAMBIO POLITICO-MAFIOSO

IL VOTO DI SCAMBIO POLITICO-MAFIOSO

by Mario Michele Giarrusso, Andrea Leccese

''La norma sul voto di scambio politico-mafioso nasce...

UNA SPECIE DI VENTO

UNA SPECIE DI VENTO

by Marco Archetti

Una storia che è un canto di vita:...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa