Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Rassegna Stampa World news Coronavirus: New York rischia di diventare peggio di Wuhan e Lombardia

Rassegna Stampa

Coronavirus: New York rischia di diventare peggio di Wuhan e Lombardia

di AMDuemila
Il presidente americano Donald Trump firma decreto che richiama un milione di soldati

La situazione a New York rischia di diventare peggiore sia di Wuhan (dove oggi sono tornati i primi treni) che della Lombardia. A sostenerlo è il quotidiano statunitense "New York Times". Adesso gli Stati Uniti sono al primo posto nel numero dei contagi con 104.837, mentre al secondo l’Italia con 86.438 e al terzo la Cina con 81.948. Al quarto posto la Spagna, con 72.248 contagi. Grave la situazione anche nel Regno Unito dove, nelle ultime 24 ore, sono stati registrati altri 260 decessi, portando il totale a 1.019. Si tratta dell'incremento di morti più alto dall'inizio della pandemia. Sempre secondo il quotidiano americano, New York "ha avuto meno successo nell'appiattire la curva a questo punto dell'epidemia rispetto a Wuhan o alla regione Lombardia". "Naturalmente non è certo garanzia che il trend continuerà. È possibile che il distanziamento sociale rallenti o fermi la crescita di casi", ha osservato il quotidiano. Sempre oggi il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha emanato il decreto che ha autorizzato il richiamo di un milione di riservisti dell'esercito, della marina, dell'aeronautica e della Guardia Costiera per far fronte al coronavirus. I ministri della sicurezza Nazionale e della difesa, secondo il decreto, sono autorizzati a richiamare singoli soldati o divisioni in servizio per non più di 24 mesi consecutivi. "Decideremo lunedì o martedì le linee guida" per un possibile allentamento del distanziamento sociale. Determineremo quando è sicuro tornare a scuola" ha detto Trump.

Foto © Imagoeconomica

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LA NOTTE DELLA CIVETTA

LA NOTTE DELLA CIVETTA

by Piero Melati

Leonardo Sciascia pubblicò "Il giorno della civetta" nel...

INTORNO A PEPPINO

INTORNO A PEPPINO

by Salvo Vitale

Peppino Impastato, assassinato a trent'anni dai mafiosi di...


LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

LA SCOPERTA DI COSA NOSTRA

by Gabriele Santoro

Questa è la storia di un mafioso e...

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

PAPA FRANCESCO. LA DITTATURA DELL'ECONOMIA

edited by Ugo Mattei

"Così come il comandamento 'non uccidere' pone un...


COSA NOSTRA S.P.A.

COSA NOSTRA S.P.A.

by Sebastiano Ardita

Nell'ultimo libro di Sebastiano Ardita il ritratto della...

LO STATO ILLEGALE

LO STATO ILLEGALE

by Gian Carlo Caselli, Guido Lo Forte

La mafia è storia di un intreccio osceno...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa