Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri Settimana della Legalità Giudici Saetta Livatino - Canicattì - Agrigento - Messina, dal 20 Settembre al 3 Ottobre

Ci vediamo a...

Settimana della Legalità Giudici Saetta Livatino - Canicattì - Agrigento - Messina, dal 20 Settembre al 3 Ottobre

livatino rosario saettaPartirà giovedì sera 20 settembre con una “Veglia di preghiera”, organizzata assieme ai Gruppi e Movimenti di preghiera, da Canicattì per concludersi il 3 ottobre tra Agrigento e Messina l’edizione di quest’anno della “Settimana della Legalità Giudici Saetta Livatino” organizzata dalle associazioni “TECNOPOLIS” ed “Amici del Giudice Riosario Angelo Livatino” insieme al Presidio LIBERA di Raffadali “Vincenzo Mulè” e l’ufficio di Postulazione per la Canonizzazione del “Piccolo Giudice” e con un contributo economico del “Consorzio Agrigentino per lo Sviluppo e la Legalità”.
Il programma ricco e diversificato ha momenti laici, religiosi e ludici ed ha visto un ampio coinvolgimento delle associazioni che si sono riconosciute nel programma che rispetta lo Stile, i Valori, la Testimonianza e la Memoria di Antonino e Stefano Saetta dei quali ricorre il trentennale dall’eccidio e di Rosario Livatino.
Punti fermi anche quest’anno le date del 21 e 25 settembre con gli anniversari Livatino e Saetta e due convegni su tematiche legale a Legalità, Giustizia, Carità e Fede nelle giornate del 22 e 24 settembre con relatori qualificanti come il Procuratore Nazionale Antimafia, Federico Cafiero de Raho, ed il Presidente della Corte d’Assise di Caltanissetta, Maria Grazia Vagliasindi. Confermato l’appuntamento anche de “I Madonnari disegnano la Legalità” per il 22 settembre organizzato dall’I.C. Verga.
Il programma si arricchisce quest’anno di un recital, la sera del 22 settembre, degli alunni dell’istituto comprensivo Rapisardi “La Classe 2010 d’Oltreponte” ispirato alla vita di Rosario Livatino e domenica mattina 23 settembre della “Passeggiata della Legalità”.
La conclusione del ciclo di manifestazioni, che chiude e riaprono un percorso annuale, mercoledì 3 ottobre giorno di nascita di Rosario Livatino. Alle 10,30 ad Agrigento nella chiesa di S. Alfonso la cerimonia di chiusura della fase diocesana del processo di Canonizzazione del servo di Dio Rosario Angelo Livatino e nel pomeriggio a Messina nella sala di rappresentanza della Corte d’Appello la consegna dei riconoscimenti “Pro Bono Veritatis” e “Pro Bono Iustitiae” organizzato dal Movimento Nuova Presenza Giorgio La Pira.
Le Associazioni non si sono riconosciuti in altre iniziative che, a nostra valutazione, non rispettano lo Stile, la Storia e la Vita delle illustri vittime che si intenderebbero ricordare per non dire delle modalità e della tempistica messa in campo dagli organizzatori.
A tutti l’invito a partecipare alle diverse manifestazioni e soprattutto il 3 ottobre alle 10,30 ad Agrigento nella chiesa di S. Alfonso alla solenne chiusura della fase diocesana del processo di Canonizzazione del servo di Dio Rosario Angelo Livatino.

L'evento facebook.com/events/320719081808663

PROGRAMMA

20 settembre, ore 20.30 - Veglia di preghiera nella chiesa San Domenico con i gruppi e i movimenti religiosi di Canicattì;

21 settembre, ore 10.30 - Celebrazione eucaristica nella chiesa San Domenico
ore 12 - omaggio floreale alla stele in contrada San Benedetto-Gasena;

22 settembre, ore 9 - “I Madonnari disegnano la Legalità” in viale Regina Margherita, nei pressi di “Casa Livatino” (nell’attesa di farla acquisire);
ore 16.30 - Convegno sul tema "Giustizia, memoria e corresponsabilità per contrastare mafie e corruzione. In memoria dei giudici Saetta e Livatino". (a cura di Libera Raffadali).
Relazionano: Don Giuseppe Livatino, Postulatore della Causa di canonizzazione del Servo di Dio Rosario Angelo Livatino, Enza Rando, Ufficio Presidenza di "Libera - Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie"; Federico Cafiero De Raho, Procuratore Nazionale Antimafia e Dario Caputo, Prefetto di Agrigento.
ore 21 - “Vedo bene e sento benissimo” di Salvatore Lombardo (ispirato alla vita del Giudice Rosario Angelo Livatino) a cura de “La Classe 2010 d’Oltreponte”, al Teatro Sociale;

23 settembre, ore 10 - “Passeggiata della Legalità” dalla Villa comunale alla rotatoria viale Livatino e via Saetta;

24 settembre, ore 10 - Convegno sul tema “Con…passione per la Giustizia”, al Teatro Sociale.

Relazionano: Dott.ssa Maria Grazia Vagliasindi, presidente Corte d’Appello di Caltanissetta, dott. Giuseppe Antoci, ex presidente del Parco dei Nebrodi, don Pasqualino di Dio, assistente spirituale della Fraternità Apostolica della Divina Misericordia di Gela;

25 settembre, ore 9.30 - Omaggio floreale alla tomba del Presidente Antonino Saetta e del figlio Stefano, al cimitero comunale;

3 ottobre, ore 10.30 - Cerimonia di chiusura fase diocesana causa di canonizzazione del Servo di Dio Rosario Angelo Livatino, nella chiesa Sant'Alfonso di Agrigento.
ore 17 - Consegna dei “Pro Bono Iustitiae” e “Pro Bono Veritas”, a Messina.

Le recensioni di AntimafiaDuemila

GIUSTIZIA DIVINA

GIUSTIZIA DIVINA

by Emanuela Provera, Federico Tulli

"In parrocchia arrivò un sacerdote che, a mio...

IL GIORNO DEL GIUDIZIO

IL GIORNO DEL GIUDIZIO

by Andrea Tornielli, Gianni Valente

Il tentato "golpeˮ contro Francesco esplode come "bomba...


PALERMO CONNECTION

PALERMO CONNECTION

by Petra Reski

Palermo Connection inaugura una nuova serie di gialli...

STORIA SEGRETA DELLA ‘NDRANGHETA

STORIA SEGRETA DELLA ‘NDRANGHETA

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

Se un tempo i suoi affiliati andavano a...


UN MORTO OGNI TANTO

UN MORTO OGNI TANTO

by Paolo Borrometi

"Ogni tanto un murticeddu, vedi che serve! Per...

LA BESTIA

LA BESTIA

by Carlo Palermo

2 aprile 1985: l'auto che porta Carlo Palermo...


IL CORAGGIO DI DIRE NO

IL CORAGGIO DI DIRE NO

by Paolo De Chiara

È la drammatica storia di una fimmina ribelle...

ONG

ONG

by Sonia Savioli

Nel Medioevo si cercavano di unifi care territori...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa