Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Ci vediamo a... Incontri Anteprima nazionale del film ''Per quel soffio di libertà'' - 24 Aprile

Ci vediamo a...

Anteprima nazionale del film ''Per quel soffio di libertà'' - 24 Aprile

20150430-per-quel-soffio-dilibertaVenerdì 24 aprile 2015, alle ore 10:00, presso il cine-teatro Martorana di Corleone (Palermo), si terrà l'anteprima nazionale del docu-film su Bernardino Verro di Alberto Castiglione: "Per quel soffio di libertà"

La trama del film
Bernardino Verro, storico capo del Movimento dei Fasci Siciliani, sindacalista e primo sindaco socialista di Corleone, venne assassinato dalla mafia il 3 novembre del 1915. Ripercorrere, in chiavi del tutto autoriale, la biografia di questo grande siciliano, vuol dire innanzitutto, valorizzare un capitolo fondamentale della storia italiana, quella dei Fasci Siciliani dei Lavoratori (1891 – 1894), che la storiografìa anglosassone considera il più importante movimento popolare dell’Europa del XIX.mo secolo, dopo la comune di Parigi. Una vita ricca ed intensa, quella di Verro, sia dal punto di vista politico-sindacale che da quello personale, personaggio anche molto discusso, controverso ed ambiguo per qualcuno, ma sicuramente figura esemplare dell’impegno e della lotta che dalle campagne siciliane(basti pensare all’attività per un’equa ridistribuzione del latifondo)diventa emblema di rivendicazione di diritti e di libertà senza confini.

Italia 2015 - Fiction, durata 40'

Regia: Alberto Castiglione

Interpreti speciali: Salvo Piparo (Bernardino Verro), Aurora Quattrocchi (Madre di Verro), Renzo Li Puma (Leoluca)

L'evento facebook: facebook.com/events/937794152926932

Le recensioni di AntimafiaDuemila

UN APPASSIONATO DISINCANTO

UN APPASSIONATO DISINCANTO

by Antonio Bonagura

La vita in maschera di un uomo dei...

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

LE MAFIE SULLE MACERIE DEL MURO DI BERLINO

by Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

In Germania si pensa che le mafie siano...


THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...

ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa