Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Back Sei qui: Home Alternativa Pace Chi ha vinto la Seconda Guerra Mondiale?

Alternativa

Chi ha vinto la Seconda Guerra Mondiale?

NEWS 240764di Giulietto Chiesa - 29 aprile 2015
Secondo un'indagine demoscopica, condotta dall'agenzia britannica ICM Research , in Francia, Germania e Gran Bretagna (l'Italia non è stata inclusa, forse perché noi stavamo dall'altra parte) il 43% degl'interrogati pensa che sia stata l'America a liberare l'Europa dal nazismo.
Credo che in Italia, più o meno saremmo allo stesso livello. In particolare lo pensa il 61% dei francesi, il 52% dei tedeschi e il 16% degl'inglesi. La discrepanza tra i primi due e il terzo dato si spiega con il fatto che il 46% degl'inglesi pensa che l'Europa l'abbiano liberata loro. Un po' esagerati.
Della Russia e dei suoi 20 milioni di morti non si ricorda più nessuno. E non è casuale. A Mosca si festeggerà il 9 maggio la data della "loro" vittoria, di cui gli europei non si ricordano nemmeno più. Ci sarà un'imponente parata militare, cui parteciperanno oltre 15.000 soldati e ufficiali. E tutte le più moderne armi di attacco e di difesa.
Nessun leader occidentale sarà presente.

Intanto, a San Pietroburgo, è stata inaugurata una mostra, a mio avviso straordinaria, intitolata "La conquista di Berlino". L'ho visitata ieri. Durante mesi di lavoro, ricostruendo interni di case semidistrutte, con materiali dell'epoca, e un intero frammento del Reichstag, che sembra vero, annerito dal fumo e traforato di pallottole, striato di sangue, le università di San Pietroburgo hanno condotto un eccezionale lavoro di studio degli archivi fotografici fino a ieri mai pubblicati. Foto degl'interni mai viste prima, con la ricostruzione puntualissima, anch'essa fotografica, delle scritte lasciate dal vincitori. La loro epopea, il loro trionfo.
Berlino la presero i russi che, chissà come, arrivarono prima di tutti dopo avere demolito le armate tedesche attraverso tutta l'Europa. La mostra intende ricordare proprio questo.
Il 9 maggio, alla grande parata del 70-esimo della vittoria, sulla Piazza Rossa, non ci sarà nessun leader occidentale. L'Europa si rivela ipocrita e ignorante, ma questo non cambierà l'evidenza di un messaggio lasciato alla storia, in gesso, in russo, sulla colonna del Reichstag: "Siamo arrivati fin qui da Mosca. Vittoria!"

Tratto da: megachip.globalist.it

Le recensioni di AntimafiaDuemila

THE IRISHMAN

THE IRISHMAN

by Charles Brandt

Il libro da cui è stato tratto il...

LA RETE DEGLI INVISIBILI

LA RETE DEGLI INVISIBILI

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

"Quella contro la 'ndrangheta è una battaglia che...


UN EROE BORGHESE

UN EROE BORGHESE

by Corrado Stajano

L'Italia degli anni settanta è l'Italia della loggia...

ECONOMIA DROGATA

ECONOMIA DROGATA

by Giorgio Malfatti di Monte Tretto

La criminalità organizzata dedita al narcotraffico ha portato...


GLI AGNELLI

GLI AGNELLI

by Antonio Parisi

Quando il conte Emanuele Cacherano di Bricherasio, insieme...

VITTORIO ARRIGONI

VITTORIO ARRIGONI

by Anna Maria Selini

Nei campi con i contadini e in mare...


HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

La confessione di Giovanni Brusca Il pentito della trattativa...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

La mafia ha vinto, le rivelazioni di Buscetta...


Libri in primo piano

il patto sporcoNino Di Matteo e Saverio Lodato

IL PATTO SPORCO

Il processo Stato-Mafia nel racconto di un suo protagonista




avanti mafia
Saverio Lodato

AVANTI MAFIA!

Perché le Mafie hanno vinto





collusi homeNino Di Matteo e Salvo Palazzolo

COLLUSI
Perché politici, uomini delle istituzioni e manager continuano
a trattare con la mafia




quarantanni di mafia aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA
Storia di una guerra infinitaa
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa