Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

savino lunetta tagada gramsci

di Giorgio Bongiovanni

“Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita". Con queste parole inizia il testo storico "Odio gli indifferenti", scritto da Antonio Gramsci, grande politico, filosofo, politologo, giornalista, linguista e critico letterario italiano, nel lontano 1917. Grazie allo straordinario talento dell'attrice Lunetta Savino, le parole hanno preso forma e colore questo pomeriggio durante la trasmissione "Tagadà", programma pomeridiano condotto da Tiziana Panella e trasmesso su La7. Una lettura magistrale, capace di immergere i telespettatori nella profondità del testo, apprezzata da tutti i presenti in studio ed in particolare dall'editorialista di "La Repubblica" e direttore editoriale di Radio Capital, Massimo Giannini, che ha elogiato la performance dal grande valore etico e morale. "Sono partigiano - concludeva Gramsci - vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti”.
Di seguito proponiamo ai lettori di ANTIMAFIADuemila il video con la lettura di Lunetta Savino, in scena in questi giorni al Piccolo Eliseo a Roma con lo spettacolo “Non farmi perdere tempo “ di Massimo Andrei, e nelle sale con il film “Rosa” di Katja Colija. Tre minuti di grande valore artistico che meritano di essere vissuti.

VIDEO Lunetta Savino legge Gramsci: Clicca qui!

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy