Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Categoria: Inchieste
Editore: Editori Riuniti
Pagine: 384
Prezzo: € 14,90
ISBN: 978-88-359-9010-9
Anno: 2010

Visite: 1502

Recensione

La rete è libera e non segue le regole finora conosciute dell'informazione.
Wikileaks ne è la dimostrazione più evidente e dirompente. 
Centinaia di migliaia di documenti segreti hanno messo in imbarazzo i governi di tutto il mondo, a partire dagli Usa, coinvolgendo anche l'amministrazione di Obama.
Un vero e proprio fenomeno mondiale, che vede milioni di utenti connettersi al portale creato dall'enigmatico Julian Assange e consultare una mole poderosa di materiale finora sconosciuto o solo immaginato.
Una rivoluzione dell'informazione ai tempi del web 2.0, una finestra finalmente spalancata sugli orrori delle guerre, sui soprusi dei governi e delle multinazionali, sulla corruzione e sul reale funzionamento delle diplomazie. 
Nulla sarà più come prima dopo Wikileaks.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy