Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.
Categoria: Cultura
Editore: Rubbettino
Pagine: 179
Prezzo: € 15,00
ISBN: 9788849824957
Anno: 2009

Visite: 2289

Recensione

La mafia non è più quella delle coppole e delle lupare. Si occupa di economia, banche e finanze, e condiziona la politica. Spara sempre meno e fa sempre più affari. Dal Sud, seguendola linea della palma di cui parlava Sciascia nel Giorno della civetta,ha risalito la penisola e si è radicata al Nord. In Sicilia, Calabria e Campania è in corso un conflitto, silenzioso e inarrestabile. Maiitaiia racconta tutto questo. Storie e uomini, spesso dimenticati, di unaguerra quotidiana. Il libro, a più voci, narra di carnefici e vittime.Dall'ultimo capo di Cosa Nostra Matteo Messina Denaro, alla primavittima dei casalesi Salvatore Nuvoletta. Dal paese più povero d'Italiaai boss globali, con la prefazione di Franco Di Mare e le conclusionidel Procuratore Nazionale Antimafia Pietro Grasso. Il dvd è un viaggio,un film dal vero che mostra le "facce", le trame criminali, la lottaquotidiana di chi è stato usurato e di chi ha deciso di collaborare conla Legge. Un percorso scandito dalle parole di don Luigi Ciotti e DaciaMaraini.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy

Stock Photos provided by our partner Depositphotos