Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Marco Archetti

Marco Archetti è nato a Brescia nel 1976. Ha scritto, sul “Corriere della Sera”, diversiarticoli dedicati alla strage che ha segnato per sempre la sua città e i suoi primi ricordi d’infanzia. Ha pubblicato "Lola motel" (2004), "Vent’anni che non dormo" (2005, finalista premio Montblanc), "Maggio splendeva" (2006, finalista premio Zocca e finalista premio Chianti), "Gli asini volano alto" (2009), "Sabato, addio" (2011), editi da Feltrinelli.  Ricordiamo anche "Sette diavoli" (Giunti 2013), "I giorni non si scavalcano" (Rizzoli 2015) e il libro della campionessa di ginnastica Vanessa Ferrari, "Effetto Farfalla: la mia vita raccontata a Marco Archetti" (Mondadori 2015). Collabora con quotidiani e riviste. Su “Il Foglio” tiene una rubrica di libri e numerosi interventi di letteratura. Il noto scrittore americano Joe R. Lansdale ha scritto di lui: “Marco Archetti è un romanziere raffinato e intelligente. Non perdete questo treno, saltateci su adesso”.


Pubblicazioni dello stesso autore

Copertina di UNA SPECIE DI VENTO

UNA SPECIE DI VENTO

Piazza della Loggia, 28 maggio 1974

Anno: 2018
Visite: 8620

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy