Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Categoria: Mafia
Editore: Mondadori
Pagine: 264
Prezzo: € 17,00
ISBN: 978880459413
Anno: 2009

Visite: 2480

Recensione

La bellezza e l'inferno: fra questi poli opposti cherichiamano il pensiero di Albert Camus si estende ilcampo di forze frequentato da Roberto Saviano, illuogo che genera la sua visione della vita, dell'impegno e dell'arte.Introdotti da una prefazione dell'autore, gli scritti raccolti in questo volume tracciano un percorso tanto ricco e vario quanto riconoscibile e coerente.Dal ragazzo che muove i primi già maturi passinell'ambito della letteratura e della militanza antimafiafino allo scrittore affermato che viene invitatoall'Accademia dei Nobel di Stoccolma e abbracciatodai terremotati in Abruzzo, Roberto Savianoresta se stesso.Ci racconta di un campione come Lionel Messi, cheha vinto la sfida più grande, quella contro il suostesso corpo; di Anna Politkovskaja, uccisa perchénon c'era altro modo per tapparle la bocca; dei pugilidi Marcianise, per cui il sudore del ring odoradi rabbia e di riscatto; di Miriam Makeba, venuta aCastel Volturno per portare il suo saluto a sei fratelliafricani caduti per mano camorrista; di Enzo Biagi,che lo intervistò nella sua ultima trasmissione;di Felicia, la madre di Peppino Impastato, che pervent'anni ha dovuto guardare in faccia l'assassino disuo figlio prima di ottenere giustizia; e di tanti altripersonaggi incontrati nella vita o tra le pagine deilibri, nelle terre sofferenti e inquinate degli uomini oin quelle libere e vaste della letteratura.Pagina per pagina, Saviano ribadisce la sua fiduciain una parola che sappia scardinare la realtà,opporsi a qualunque forma di potere, farsi testimonedella certezza che "la verità, nonostante tutto,esiste".

 

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy