Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Categoria: Mafia
Editore: Gruppo Abele
Pagine: 286
Prezzo: € 16,00
ISBN: 978-8865790809
Anno: 2014

Visite: 2784

Recensione

«Un movimento composto di piu' anime, che vanno dalla rivolta giovanile alla testimonianza di fede, dall'impegno politico all'amor di patria, e che si e ormai diffuso attivamente su tutto il territorio nazionale».
Nando dalla Chiesa

Era il 1995 quando nacque Libera, "Associazioni, nomi e numeri contro le mafie". Fu una scelta radicata nella storia di quegli anni, di assunzione di responsabilità, di impegno a costruire e di ribellione al tempo stesso. Da allora la società italiana e passata per scossoni, lotte aspre, rivolgimenti del sistema politico. Ha visto finire sotto attacco, in forma ripetuta e prolungata, proprio i valori di legalità che avevano ispirato la nascita di Libera a ridosso della terribile stagione delle stragi del 1992-1993.
Libera è peraltro l'unica Organizzazione non governativa italiana a essere stata inclusa di recente tra le prime cento Ong del mondo, cosi da costituire di fatto (se e lecito usare il termine) la più alta espressione del made in Italy sul piano civile,"la meglio gioventù", come la definisce lo stesso Nando dalla Chiesa.
Il libro, frutto di un lavoro collettivo, offre una ricostruzione di questa storia lunga vent'anni.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy