Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.
Categoria: Mafia
Editore: Sabbiarossa Edizioni
Pagine: 176
Prezzo: € 15,00
ISBN: 9788897656067
Anno: 2013

Visite: 2943

Recensione

"Nel coraggio dei suoi pastori la gente ritrova il suo coraggio."
don Italo Calabrò

Ma che succede quando è molto più facile seguire il vecchio detto “fa ciò che il prete dice, non ciò che fa”? Cosa succede quando i confini tra Chiesa e ‘ndrangheta diventano così labili da mescolarsi e confondere? Cosa succede se accanto alla Chiesa che resiste,  testimoniata quotidianamente da “apostoli” senza targa come don Pino, don Giacomo, don Ennio, c’è un’altra Chiesa, che si volta dall’altra parte?

Queste sono le domande del libro.

Domande partite, per cercare le prime risposte, con il convegno organizzato a Reggio Calabria, il 10 settembre 2012, da sabbiarossa ED e archivio stop’ndrangheta. Il dibattito, intenso e partecipatissimo, ha rotto gli schemi dei non detti proprio  in giorni simbolo: quelli dei festeggiamenti della Madonna della Consolazione. Ma non bastava.

Abbiamo iniziato così a raccogliere materiale, a unirlo in un percorso articolato per arrivare ad un’analisi su tutto ciò che ha messo in dubbio – e continua a rischiare di mettere in dubbio – un precetto essenziale come l’insegnamento di don Italo, fortunatamente seguito da tanti esempi positivi che troverete nel libro.

L’analisi si basa sui fatti. Quelli che per molti, finora, è stato meglio non ricordare, confondere, mescolare, nascondere. Ci auguriamo che non ne vengano fuori altri: quelli che troverete all’interno del libro ci sembrano, davvero, più che sufficienti. Noi confidiamo che si espanda a macchia d’olio il fare, il resistere.

Abbiamo iniziato così a raccogliere materiale, a unirlo in un percorso articolato per arrivare ad un’analisi su tutto ciò che ha messo in dubbio – e continua a rischiare di mettere in dubbio – un precetto essenziale come l’insegnamento di don Italo, fortunatamente seguito da tanti esempi positivi che troverete nel libro.

L’analisi si basa sui fatti. Quelli che per molti, finora, è stato meglio non ricordare, confondere, mescolare, nascondere. Ci auguriamo che non ne vengano fuori altri: quelli che troverete all’interno del libro ci sembrano, davvero, più che sufficienti. Noi confidiamo che si espanda a macchia d’olio il fare, il resistere.
{addthis off}

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy

Stock Photos provided by our partner Depositphotos