Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Categoria: Mafia
Editore: Mondadori
Pagine: 179
Prezzo: € 15,49
ISBN: 88-04-49569-3
Anno: 2001

Visite: 2228

Recensione

Cosa Nostra del nuovo millennio cambia pelle. Consolida il controllo sul territorio, annoda nuove alleanze, abbandona le stragi, contiene il numero degli omicidi, e si rende invisibile, puntando agli affari internazionali e ai business finanziari. In questo libro Saverio Lodato intervista Piero Grasso, capo della procura di Palermo e successore di Gian Carlo Caselli. Ne emerge che Cosa Nostra è stata il braccio armato di un sistema di potere politico e istituzionale su cui sono recentemente emerse nuove ipotesi investigative. E' quanto risulta da alcune pagine nere del libro dei misteri d'Italia, dal delitto Mattei alla scomparsa di De Mauro, ma anche dei grandi delitti politico-mafiosi da Terranova a Borsellino.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy