Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Un sequestro record di metanfetamina e fentanil ad un valico di frontiera tra Stati Uniti e Messico vicino a San Diego (California) sottolinea come quest'area sia diventata un importante corridoio di contrabbando di droghe sintetiche. E' questo che emerge da un comunicato stampa del 19 novembre del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti. In tutto sono stati scoperti quasi 8.000 chilogrammi di metanfetamina e circa 180 chilogrammi di fentanil tra i pezzi di ricambio di un autoarticolato all'incrocio di Otay Mesa in California. Secondo la US Customs and Border Protection (CBP), si tratterebbe del più grande sequestro di droga negli ultimi due anni.
"Questo è un sequestro sbalorditivo", ha dichiarato Randy Grossman, procuratore distrettuale degli Stati Uniti per il distretto meridionale della California, nel comunicato stampa. "Ma per la vigilanza dei nostri partner delle forze dell'ordine, questo diluvio da record di droghe avrebbe causato danni incredibili nelle nostre comunità", ha aggiunto.
Negli Stati Uniti di recente si è assistito a un'impennata dei decessi per overdose, soprattutto a causa da oppiacei sintetici, principalmente fentanil. Delle quasi 100.000 persone morte per overdose di droga tra maggio 2020 e aprile 2021, circa 64.000 avevano consumato oppioidi sintetici, secondo i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie.
Sebbene sia stata prestata così tanta attenzione al contrabbando di droga nei tratti vuoti del confine tra Stati Uniti e Messico, la maggior parte della droga entra negli Stati Uniti attraverso porti di ingresso legali. La California in particolare ne ha due significativamente attivi: San Ysidro e Otay Mesa. Secondo un rapporto di USA Today, il 90% dei sequestri di droga nel settore di San Diego del CBP avviene nei porti.

Foto © Radspunk

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy