Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Il Comitato nazionale di sciopero ha annunciato per domani in Colombia una nuova giornata di protesta a livello nazionale, manifestando così insoddisfazione per l'incontro preliminare con il governo di ieri per cercare di dare uno sbocco alla crisi che si è risolto però in un nulla di fatto. In quella riunione, riferisce Radio Caracol di Bogotà, il governo aveva offerto la costituzione di un tavolo di dialogo tecnico con il sostegno della chiesa cattolica e delle Nazioni Unite, ma il segretario generale della Confederazione generale del lavoro (Cgt), Percy Oyola, ha spiegato che "la proposta non è accettabile perché non negoziabile". Riguardo all'appuntamento di ieri con il governo, il leader sindacale ha aggiunto che "è stato un incontro di esplorazione e potremmo dire che non abbiamo ancora trovato la strada per un processo di negoziazione, del tipo di quello che noi stiamo proponendo dal 2019". Per ora, ha concluso, "non è in vista un nuovo incontro con il governo", ma il Comitato si è dichiarato aperto a riprendere la trattativa, una disponibilità sottolineata anche dall'Alto Commissario per la pace colombiano Miguel Ceballos che ha proposto una nuova riunione "appena possibile". In merito alla giornata di protesta con marce e mobilitazioni che si terrà domani nelle principali città del Paese, Oyola ha infine detto di avere chiesto al governo di garantire il diritto di manifestazione pacifico, e di far sì che i responsabili dei crimini che "abbiamo visto in questi giorni - almeno 47 morti e centinaia di feriti e decine di 'desaparecidos' - siano debitamente processati e puniti".

In foto: "Casa de Nariño", palazzo presidenziale colombiano © Miguel Olaya

TAGS:

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy