Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Gli Stati Uniti continuano a ritenere necessario un proseguimento del negoziato con la Russia sul controllo degli armamenti, per arrivare ad un'intesa che vada oltre il trattato Nuovo Start in scadenza il 5 febbraio 2026. Lo ha detto Bonnie Jenkins, sottosegretaria di Stato Usa per il controllo degli armamenti, durante un briefing sulla politica del Paese in ambito nucleare. "Sappiamo bene che il tempo non è molto, e continueremo a promuovere la stabilità strategica in tutto il mondo: il nostro obiettivo non è cambiato, e siamo pronti a negoziare un accordo che possa rimpiazzare il Nuovo Start se la Russia parteciperà in buona fede", ha detto.

Foto: it.depositphotos.com

TAGS: ,

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy