Questo articolo, che riproponiamo ai nostri lettori, è stato scritto in data 13-10-2023.

Il rischio crescente di una guerra mondiale; l'analisi delle scelte politiche ed economiche messe in atto dalle grandi potenze della Terra. In questa intervista del maggio 2019, che ha superato abbondantemente il milione di visualizzazioni, il compianto Giulietto Chiesa (grande giornalista, intellettuale e scrittore), profondo conoscitore dell'Ex URSS e delle logiche imperialiste statunitensi, fu il primo a profetizzare la crisi mondiale in Ucraina. 
Non solo. Rispondendo alle domande del nostro direttore, Giorgio Bongiovanni, faceva una lunga analisi geopolitica evidenziando tutte le problematiche del Medio Oriente, con una situazione oggi catastrofica con ciò che sta accadendo lungo la striscia di Gaza. 
Chiesa, allargava poi l'orizzonte sul Mondo intero, per una contrapposizione sempre più netta ed evidente che gli Stati Uniti d'America stanno conducendo contro Russia e Cina. 
La guerra è sempre orribile. E l'apertura di questo doppio fronte internazionale (Ucraina e Medio Oriente), rischia davvero di trascinare il Mondo in un conflitto di portata globale che, ovviamente, prevederà l’utilizzo di armi non convenzionali e testate nucleari.

ARTICOLI CORRELATI

Giulietto Chiesa: ''Globalizzazione devastante. La tecnologia prende il comando su di noi'' - Seconda parte

Giulietto Chiesa: la crisi dell'Occidente e il ''pericolo di una Terza Guerra Mondiale

Un mondo in guerra: Margherita Furlan intervista Giorgio Bongiovanni

Giulietto Chiesa: Il Pentagono annuncia una guerra mondiale imminente
   

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy

Stock Photos provided by our partner Depositphotos