Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

siap palermo comunicatoCari Amici, Cari Colleghi,
È fuor di dubbio che stiamo vivendo giorni di preoccupazione. Le misure che il Governo ha preso denotano la elevata necessità di prendere misure necessarie a impedire o rallentare la diffusione del virus COVID-19. Riceviamo di continuo comunicazioni che invitano a prestare massima cura anche nelle più basilari ed elementari occupazioni quotidiane. Nella preoccupazione generale, la nostra categoria di lavoratori di Polizia continua a prestare aiuto e soccorso a tutte le persone in difficoltà e così sarà sempre. Noi poi, che ci occupiamo anche di tutelare i diritti dei colleghi, primo fra tutti quello alla salute, non interromperemo mai di vigilare attentamente che alle donne e agli uomini della Polizia di Stato siano forniti gli strumenti atti a proteggere tutti gli altri e loro stessi. Ma lo faremo nel rispetto pieno delle indicazioni che giungono dal Governo, pertanto sospendiamo per un tempo che ci auguriamo possa essere brevissimo, tutte le attività che comportano assembramenti di persone quali assemblee sui posti di lavoro, riunioni di varia natura. Terremo tuttavia attivi come sempre i canali di comunicazione tra tutti noi e saremo presenti, come sempre, in ogni circostanza in cui si dovesse render necessario il nostro intervento. Abbiamo già avuto diverse interlocuzioni con la Questura e continuamente ci rapportiamo con tutti gli uffici sulla delicata vicenda. Abbiamo attivato ogni possibile iniziativa a livello locale e nazionale. È il momento di tralasciare ciò che ci divide e stringerci attorno a ciò che ci unisce. Andrà tutto bene! Lo abbiamo scritto ovunque, anche nel nostro logo, lo abbiamo fatto perché ci crediamo, lo sappiamo che questo momento passerà e torneremo alla nostra vita di sempre, magari anche più forti di prima, proprio in virtù delle prove che sta passando il Paese che amiamo e per cui ogni giorno mettiamo a rischio la nostra stessa vita. Duole il cuore a passare davanti ai cancelli chiusi delle scuole e non sentire il vociare dei bambini e dei ragazzi, duole il cuore a vedere piazze e strade sempre più vuote, duole il cuore a vedere tradizioni popolari interrompere il loro eterno ripetersi... Duole il cuore... Ma è un piccolo grande sacrificio che ci consentirà a vincere contro il tempo, la paura e infine contro la malattia stessa. Rivolgiamo infine un grato ed orgoglioso pensiero a tutti coloro che, ognuno nel suo ambito, in questi giorni si prodigano e si prodigheranno per il bene di tutti. Andrà tutto bene...

Il Segretario Generale Siap Palermo
Luigi Lombardo

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy