Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Domani parte il processo per aguzzini

Partirà domani, 22 ottobre, il processo contro i tre aguzzini che hanno minacciato la giornalista Marilù Mastrogiovanni a seguito della pubblicazione di una complessa inchiesta investigativa da lei scritta sulla mafia salentina, pubblicata su il “Tacco d’Italia”, giornale che ha fondato e dirige. Da allora Marilù è stata messa sotto protezione per le gravi minacce subite tanto da dover cambiare casa e città. Nello stesso procedimento, però, Marilù è parte offesa e imputata. Una scelta procedimentale tuttavia, che mette sullo stesso piano vittima e carnefice. Per sostenere Marilù, Fondazione Pangea Onlus lancia la campagna di solidarietà social #IoStoconMarilù. "La giornalista- afferma in una nota stampa Simona Lanzoni, vicepresidente di Fondazione Pangea Onlus e coordinatrice della rete antiviolenza Reama - è da 15 anni bersaglio di frasi d'odio, volgari e sessiste veicolate anche attraverso i social e oggetto di una campagna di diffamazione e di intimidazione, in quanto donna che ha fatto sentire la sua presenza nel mondo dell'informazione. Oggi però la giornalista Marilù Mastrogiovanni non è sola e alla vigilia del processo, abbiamo voluto lanciare la campagna mediatica di informazione e di sensibilizzazione #iostoconMarilù che invitiamo tutte e tutti a rendere virale. Questo per difendere anche il diritto di informazione", conclude Lanzoni. Il processo che prenderà il via domani, vedrà al suo fianco oltre a Fondazione Pangea Onlus-Rete Reama, la Consigliera regionale di Parità della regione Puglia, le associazioni nazionali e regionali, l'Udi-Unione donne italiane e Giraffa Onlus, che si costituiranno parte civile. Solidarietà arriva dal centro antiviolenza Renata Fonte di Lecce da sempre vicina a Marilù e alle istanze di legalità del territorio. Per partecipare alla campagna si può condividere questo appello, aggiornare l'immagine di profilo Facebook con la grafica #iostoconmarilù, twittare l'immagine della campagna #iostoconmarilù e su Instagram postare l'immagine della campagna #iostoconmarilù.

Foto © Imagoeconomica

Video

  • All
  • Antonio Ingroia
  • Cosa Nostra
  • Our Voice
  • Palestina
  • Pietro Riggio
  • Salvatore Borsellino
  • Video

Le recensioni di AntimafiaDuemila

IL TEMPO DELLE FARFALLE

IL TEMPO DELLE FARFALLE

by Julia Alvarez

...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

...


MI PRENDO IL MONDO OVUNQUE SIA

MI PRENDO IL MONDO OVUNQUE SIA

by Letizia Battaglia, Sabrina Pisu

...

MAGISTROPOLI

MAGISTROPOLI

by Antonio Massari

...


IL LIBRO NERO DEL VATICANO

IL LIBRO NERO DEL VATICANO

by Gianluigi Nuzzi

...

OSSIGENO ILLEGALE

OSSIGENO ILLEGALE

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

...


LA STRAGE CONTINUA

LA STRAGE CONTINUA

by Raffaella Fanelli

...


ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy