Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Sabato mattina la polizia ha effettuato un controllo a Torre Annunziata in via Bertone, in uno stabile diroccato e sottoposto a sequestro che fa parte di palazzo Fienga, storica roccaforte del clan Gionta. In un appartamento al primo piano, trovate e sequestrate tre pistole semiautomatiche di cui una Beretta calibro 40 munita di 10 cartucce, di cui una camerata con matricola punzonata; una TT9 calibro 9 con 10 cartucce e una camerata con matricola punzonata; e una CZ99 calibro 9 completa di caricatore con 10 cartucce con matricola completamente abrasa. Rinvenute anche 340 cartucce calibro 223 e altre 4 calibro 9. In altri due appartamenti situati ai piani superiori sequestrati 26 sacchetti con oltre 7 chili di marijuana, 50 cartucce calibro 9, diverso materiale per la pulizia delle armi e per il confezionamento della droga.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy