Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

23 febbraio 2012
Napoli. Francesco Bidognetti, 60 anni, e Armando Letizia, 59 anni, hanno ricevuto un'ordinanza di custodia cautelare con l'accusa di essere il primo mandante e secondo esecutore di un omicidio avvenuto il 25 giugno 1992. L'indagine è stata eseguita dai carabinieri del comando provinciale di Caserta. Il boss Francesco Buidognetti si trova infatti recluso da oltre dieci anni ed è ritenuto il capo dell'omonimo gruppo federato con il clan dei Casalesi.

Adnkronos

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy