Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

7 febbraio 2012
Reggio Calabria. Beni per 10 milioni di euro sono stati sequestrati dagli agenti della polizia di Stato di Reggio Calabria nei confronti di esponenti della cosca della 'ndrangheta della famiglia Longo che opera nella zona di Polistena (Reggio Calabria). Il provvedimento di sequestro è stato emesso dai giudici della sezione misure di sorveglianza del tribunale di Reggio Calabria che ha accolto la richiesta del questore, Carmelo Casabona. I beni sequestrati sono numerose società, aziende, appartamenti e terreni che erano nella disponibilità degli esponenti della cosca.

ANSA

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy