Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

L'aula bunker di Lamezia Terme, dove sarà celebrato il processo Rinascita-Scott, "verrà inaugurata il 15 dicembre". A dichiararlo, nel corso di una conferenza stampa convocata dopo l'arresto del latitante Rosario Pugliese, è stato il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, che ha definito "una bellissima notizia" il termine dei lavori dell'aula bunker. Poi il procuratore è tornato sull'arresto di Pugliese: "Un grosso step che arriva dopo la tenuta a livello probatorio della nostra indagine", è "l'ennesimo colpo inferto alla criminalità vibonese dalle forze dell'ordine che non si adagiano sugli allori ma continuano a lavorare sul piano investigativo". Per Gratteri, "non era concepibile che su questo territorio ci potessero essere latitanti di rilevante spessore. Per noi la priorità è anche questa".




Foto © Imagoeconomica

ARTICOLI CORRELATI

'Ndrangheta: arrestato latitante sfuggito nel blitz ''Rinascita-Scott''

''Rinascita-Scott'', 355 i rinvii a giudizio

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy