Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

E' in corso da stamattina all'alba, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria, l'esecuzione di cinque provvedimenti di fermo tra Reggio Calabria ed il Trentino-Alto Adige. Gli agenti dalla Polizia di stato ed i Carabinieri del Ros sono intervenuti nei confronti di presunti elementi di vertice, luogotenenti e affiliati alla cosca Serraino della 'Ndrangheta. Ai cinque fermati il procuratore Giovanni Bombardieri e il sostituto della Dda Stefano Musolino contestano l'accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso. Nel corso dell'operazione, denominata Pedigree 2, i carabinieri del Ros di Reggio Calabria e Trento e gli agenti della squadra mobile reggina stanno eseguendo anche numerose perquisizioni e il sequestro di un esercizio commerciale. Contestualmente è in corso, in coordinamento investigativo, una corrispondente operazione coordinata dalla Dda di Trento (denominata "Perfido") nell'ambito di un'indagine che ha consentito ai carabinieri di accertare l'esistenza e l'operatività di una locale di 'Ndrangheta con influenza sull'intera provincia trentina.
Un'indagine che, a quanto si apprende, ha portato all'arresto di 19 persone nei confronti dei quali viene ipotizzata anche l'associazione mafiosa. Secondo gli investigatori, una proiezione dell'omonima struttura criminale operante a Cardeto ed oggetto dell'operazione in corso a Reggio Calabria.
I dettagli dell'indagine saranno resi noti in una conferenza stampa in programma alle 10.30 a Trento alla quale parteciperanno il procuratore Sandro Raimondi e il comandante del Ros Pasquale Angelosanto. Alla stessa ora si terrà nella Questura di Reggio Calabria la conferenza stampa del procuratore Bombardieri.

Foto © Imagoeconomica

Video

  • All
  • "Non è L'Arena"
  • Luana Ilardo
  • Luigi Ilardo
  • Mafia Nigeriana
  • Stefano Cucchi
  • Video

Le recensioni di AntimafiaDuemila

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

...

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

by Alfredo Galasso

...


UNA CITTA' IN PUGNO

UNA CITTA' IN PUGNO

by Antonio Fisichella

...

DOPPIO LIVELLO

DOPPIO LIVELLO

by Stefania Limiti

...


FRATELLI TUTTI

FRATELLI TUTTI

by Jorge Mario Bergoglio

...

NARCOS CARIOCA

NARCOS CARIOCA

by Mattia Fossati

...


LA CASA DI PAOLO

LA CASA DI PAOLO

by Marco Lillo, Sara Loffredi

...


ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy