Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

1°dicembre 2011
Vibo Valentia. Si è consegnato nella tarda serata di ieri ai carabinieri della stazione di S. Costantino Calabro Fabio Buttafuoco, di 22 anni, sfuggito alla cattura nell'operazione 'Ragnò, portata a termine qualche giorno fa dai Carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia e che ha consentito di smantellare la cosca Soriano di Filandari. Il giovane è stato spinto a consegnarsi dall'ininterrotta pressione esercitata su di lui dagli uomini dell'Arma che, dal giorno dell'operazione, hanno sistematicamente fatto terra bruciata intorno a lui perquisendo e controllando abitazioni e proprietà di amici e parenti. Dopo gli atti di rito l'uomo è stato quindi rinchiuso nel carcere di Catanzaro in attesa della convalida del provvedimento di fermo emesso dalla Dda e di rispondere all'autorità giudiziaria del capoluogo delle pesanti accuse mosse a lui ed agli altri affiliati all'organizzazione.

Adnkronos

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy