Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è recato a Palermo per la cerimonia di commemorazione di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Paolo Borsellino e degli agenti della scorta che si è tenuta nell'Aula Bunker dell'Ucciardone. Nel corso della cerimonia, introdotta dalla proiezione di un filmato sulle stragi di Capaci e di Via D'Amelio, sono intervenuti: il Presidente della Corte d'Appello di Palermo, Matteo Frasca, il Procuratore generale presso la Corte d'Appello di Palermo, Lia Sava, il Ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, il Ministro della Giustizia, Marta Cartabia, il Vice Presidente del CSM, David Ermini, il Sottosegretario agli affari esteri e alla cooperazione internazionale, Benedetto Della Vedova e il Segretario generale del Consiglio d'Europa, Marija Pejcinovic Buric. La cerimonia commemorativa dei giudici Falcone e Borsellino si inserisce nell'ambito della prima conferenza internazionale dei Procuratori generali (5 e 6 maggio), iniziativa promossa dalla Procura generale della Corte di Cassazione, dal Ministero degli Esteri e dal Ministero della Giustizia in occasione del semestre di Presidenza italiana del Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy