Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Ordine di carcerazione per la moglie del boss di Belpasso. Patrizia Paratore, di 55 anni, è stata raggiunta, ad opera dei carabinieri, dal provvedimento emesso dalla procura generale di Catania. Deve scontare la pena definitiva di 8 anni e dieci mesi di reclusione. Arrestata il 4 maggio 2017, nell'operazione "Araba Fenice" del Nucleo Investigativo del comando provinciale, era accusata di associazione di tipo mafioso, estorsione aggravata in concorso e furto aggravato, nell'ambito del gruppo di Belpasso - articolazione dei Santapaola-Ercolano di Catania - capeggiato dal marito della donna, Carmelo Aldo Navarria, anche lui arrestato in quel blitz.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy