Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

di AMDuemila
Dalle prime luci dell'alba i Carabinieri della Compagnia di Paternò, nel catanese, stanno eseguendo ad Adrano una ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 3 persone indagate dalla Procura Distrettuale della Repubblica di Catania, poiché ritenute responsabili, a vario titolo, del delitto di estorsione aggravata dal metodo mafioso commesso in danno di due imprenditori della provincia etnea. Gli indagati sono appartenenti al gruppo 'Santangelo' attivo nel comune di Adrano e considerato articolazione locale della famiglia di Cosa nostra Santapaola Ercolano.
Intercettati dai militari della compagnia di Paterno' dicevano: "Se te ne vai dai carabinieri, li porti qua e li lego insieme con te nel paraurti della macchina e ci facciamo un giro per la strada...".

Video

  • All
  • Antonio Ingroia
  • Centro Studi Pio La Torre
  • Nucleare
  • San Patrignano
  • Scorie Nucleari
  • Video

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy