Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

La Corte d'assise di Catania, accogliendo la richiesta dei Pm Antonino Fanara e Agata Santonocito, ha condannato all'ergastolo il boss di Caltagirone Salvatore 'Turi' Seminara e il suo luogotenente Salvatore Di Benedetto per il duplice omicidio di Salvatore Cutrona e Francesco Turrisi, assassinati il 5 aprile del 2015 a Raddusa. Il processo è un troncone dell'operazione Kronos dei carabinieri del Ros di Catania del 20 aprile 2016 contro tre 'famiglie' di Cosa nostra alleate, ma che avevano dei contrasti per motivi economici. Secondo l'accusa i due imputati sarebbero stati i mandanti del duplice omicidio, ritenuto di 'pulizia interna' allo stesso clan perché avvenuto nell'ambito di una lotta per la sua leadership territoriale.

ANSA

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy