Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

fragala enzo1Per saltare la fase dell'udienza preliminare.
Palermo
. La Procura di Palermo chiederà il giudizio immediato per le sei persone accusate dell'omicidio del penalista palermitano Enzo Fragalà, ucciso a bastonate nel 2010 a pochi passi dal suo studio. Oggi per cinque degli indagati - Francesco Arcuri, Antonino Siragusa, Salvatore Ingrassia, Antonino Abbate e Paolo Cocco - il tribunale del Riesame ha confermato il carcere, rigettando le richieste di revoca della misura cautelare fatte dai legali. Castronovo, sesto arrestato, non aveva fatto istanza di liberazione. Il giudizio immediato - sulla richiesta dovrà pronunciarsi il gip - potrebbe consentire di saltare la fase dell'udienza preliminare. Peraltro per tre accusati - Arcuri, Siragusa e Ingrassia - i termini di custodia stanno per scadere perché vennero arrestati anni fa, per la stessa vicenda, e poi scarcerati. Il procedimento venne infatti archiviato. Il carcere già scontato, però, si somma a quello che stanno subendo in virtù della nuova indagine.

ANSA

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy