Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

comunicato-stampa-proc-pa-scarpinato24 settembre 2014
I magistrati della Procura della Repubblica di Palermo, di fronte all’ulteriore grave episodio di intimidazione nei confronti di Roberto Scarpinato, esprimono la massima solidarietà al collega ed amico, accompagnata dal rispettoso sostegno all’alta funzione da lui esercitata;
manifestano la loro forte preoccupazione per il ripetersi di tali episodi, per le modalità ed i luoghi in cui essi avvengono, per la figura istituzionale di chi ne è destinatario, per la concomitanza temporale con rilevanti momenti processuali;
richiamano la necessità che da parte di tutte le istituzioni sia mantenuta alta l’attenzione volta a consentire che l’esercizio della funzione giurisdizionale possa sempre essere svolta con serenità, senza turbamenti, minacce o, ancor peggio, attacchi di chi la esercita.

A nome di tutti i magistrati
 
f.to Leonardo Agueci

ARTICOLI CORRELATI

Scarpinato "Accura": nuova intimidazione al Procuratore generale di Palermo

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy