Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

ferraro-elena-020 settembre 2014
Scorta Civica Palermo esprime la massima solidarietà ad Elena Ferraro (in foto), la coraggiosa imprenditrice di Castelvetrano (Tp), già in passato oggetto di intimidazioni di matrice mafiosa per aver denunciato il tentativo di estorsione da parte di un cugino di Matteo Messina Denaro.
Nei giorni scorsi degli ignoti si sono introdotti all’interno della struttura clinica che gestisce, recidendo di netto i fili elettrici della Tac che sarebbe dovuta entrare in funzione entro settembre. Di fronte a tale atto vandalico, dal chiaro tentativo di lanciare un “avvertimento” alla Dottoressa Ferraro, Scorta Civica Palermo non può che rinnovare la propria stima e sostegno nei confronti di chi non si è mai piegato ai vili attacchi intimidatori, certi che anche questa volta non si lascerà intimorire.
Confidiamo altresì nelle Forze dell’Ordine, affinché possano assicurare al più presto alla giustizia gli esecutori del gesto.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy