Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Il 2023 è stato "un anno di grande svolta e grande cambiamento", durante il quale la Corea del Nord ha compiuto grandi sforzi per rafforzare il proprio potere nazionale e il prestigio internazionale, ha dichiarato martedì il leader nordcoreano, Kim Jong-un, citato dall'agenzia di stampa statale KCNA.

Kim ha esortato l'Esercito della Corea del Nord, il complesso industriale militare e i settori delle armi nucleari e della difesa civile a "accelerare i preparativi di guerra". Secondo il presidente, le misure devono essere adottate sulla base di un'analisi approfondita della situazione politico-militare nella penisola coreana, diventata estremamente grave e definita "senza precedenti nella storia" a causa delle mosse di confronto compiute dagli Stati Uniti e dai loro alleati nella regione.

Ha sottolineato anche la necessità per il partito di sviluppare e approfondire le relazioni di cooperazione strategica con i paesi che perseguono una politica estera indipendente per "intraprendere azioni e una lotta congiunta anti-imperialista a livello internazionale", dati i rapidi cambiamenti nella situazione geopolitica.

La settimana scorsa, Kim Jong-un ha dichiarato che il suo paese non esiterà a lanciare un attacco nucleare nel caso in cui un nemico lo provochi con armi nucleari. Ha fatto questo commento durante un incontro con militari dell'Ufficio Generale dei Missili, in cui li ha congratulati per il lancio di prova del missile balistico intercontinentale a propellente solido Hwasong-18.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy

Stock Photos provided by our partner Depositphotos