Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Agenti della polizia di stato spagnola hanno smantellato a Ourense e Santiago de Compostela un'organizzazione criminale dedita allo sfruttamento sessuale e alla corruzione di minori. Le persone arrestate sono sei - quattro a Ourense e due a Santiago de Compostela. Il gruppo criminale secondo gli investigatori catturava le sue vittime sfruttando situazioni di grande bisogno e vulnerabilità per poi farle prostituire in case private. Inoltre il rapido intervento degli agenti ha consentito la liberazione di due minorenni che stavano per entrare nel giro dello sfruttamento sessuale. Le indagini sono iniziate quando gli agenti della Polizia di Stato di Ourense hanno ricevuto informazioni che hanno rivelato la situazione di due ragazze minorenni. Le ragazze secondo le informazioni raccolte dagli investigatori erano in una situazione di grande vulnerabilità ed erano state ospitate nell'abitazione di un adulto che le aveva costrette ad avere rapporti sessuali con lui e un'altra persona come forma di pagamento dell'aiuto ricevuto. 

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy