Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Le autorità spagnole e serbe coordinate da Europol hanno smantellato una rete di trafficanti di droga operanti in Serbia e Spagna nell'ambito dell'operazione denominata Mitikas. Il gruppo criminale era composto da 43 membri e durante l'operazione la Guardia Civil spagnola e la polizia serba hanno effettuato 19 perquisizioni e sequestrato oltre 17mila piante di marijuana, oltre 880 chili di germogli della stessa pianta, e almeno 130 chili di resina di hashish. Sequestrati anche circa 250mila euro in contanti.
Secondo i rapporti dell'Europol il mercato della cannabis è molto forte nell'UE e rimarrà una fonte significativa di reddito per un'ampia gamma di criminali. Il commercio di cannabis, ma anche di altre droghe come la cocaina e le droghe sintetiche, è una minaccia fondamentale per l'UE a causa dei livelli di violenza associati, dei profitti multimiliardari generati e dal danno sostanziale che ne deriva.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy