Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Un drone largo 4,35 metri addebito al trasporto di droga tra Marocco e Spagna è stato sequestrato dalla Policía Nacional, in cooperazione con la polizia nazionale francese nell'ambito dell'operazione Piñas in cui sono stati arrestati quattro cittadini di origine marocchina, insediati in parte sulla costa di Malaga, dove immagazzinavano e trasportavano partite di hashish e marijuana dirette in Francia.
In una delle case di uno dei sospettati oltre al drone sono stati rinvenuti numerosi strumenti relativi alla manipolazione, preparazione e spedizione di stupefacenti e apparecchiature informatiche varie.
L'organizzazione secondo gli inquirenti era coinvolta nell'acquisto di partite di hashish e marijuana in Marocco per il loro successivo trasporto e distribuzione in territorio francese.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy