Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Esercitazioni di forze combinate della Flotta russa del Mar Nero con la Flottiglia del Caspio e le truppe aviotrasportate sono in corso in Crimea. A renderlo noto è lo stesso ufficio stampa del Dipartimento militare meridionale della Russia. "Il 22 aprile 2021, presso il campo di addestramento di Opuk, si svolge la fase principale dell'esercitazione delle truppe del Distretto militare meridionale e delle Forze aviotrasportate, nel quadro di una verifica non programmata della prontezza al combattimento", ha annunciato il dipartimento militare. Prenderanno parte alle manovre anche formazioni combinate di forze aeree, di difesa aerea e navi da guerra della Flotta del Mar Nero e della Flottiglia del Caspio. La Russia ha introdotto, dal 20 al 24 aprile, restrizioni temporanee ai voli su parte della Crimea e del Mar Nero. In precedenza, la Russia ha sospeso dal 24 aprile al 31 ottobre l'esercizio del diritto di passaggio pacifico nelle acque territoriali della Federazione Russa per navi da guerra straniere e altre navi di Stato in un certo numero di regioni del Mar Nero.

Fonte: Nova

TAGS: ,

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy