Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

“Esprimo dolore e preoccupazione per l'ulteriore inasprimento delle violenze nello Yemen che sta causando numerose vittime innocenti. Prego affinché ci si adoperi a trovare soluzioni che permettano il ritorno della pace per quelle martoriate popolazioni”. A dirlo è Papa Francesco alla fine dell'Angelus trasmesso dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico Vaticano. “Pensiamo ai bambini dello Yemen - ha aggiunto - senza educazione, senza medicine, affamati. Preghiamo insieme per lo Yemen’’, ha concluso.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy