Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

di AMDuemila
Una cravatta tagliata a metà e con un pezzo mancante. La scoperta è stata fatta nella giornata di ieri dal presidente della commissione Antimafia dell'Assemblea regionale siciliana, Claudio Fava. L'episodio, denunciato alla polizia, si è verificato proprio nella stanza della presidenza della Commissione, all’interno di Palazzo dei Normanni di Palermo, vicino al Cortile della Fontana. Il deputato regionale dei Centopassi ha scoperto il tutto ieri, quando è entrato nel suo ufficio per indossare la cravatta prevista dal regolamento dell'Assemblea. Per fare luce sulla vicenda saranno analizzate le immagini delle telecamere di sicurezza interne del Parlamento siciliano. Il deputato, che non ha voluto commentare l'accaduto, ha solo detto che "il lavoro della Commissione regionale Antimafia va avanti e che ha gia' approvato il calendario che a settembre vertera' su beni confiscati e sanità".

Fonte: ITALPRESS

Foto © Imagoeconomica

TAGS:

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy