Il Parlamento europeo ha votato in larga maggioranza a favore dell'ingresso della Croazia nell'area Schengen e ora è necessaria solo la decisione del Consiglio europeo per la conferma definitiva. Lo riporta l'agenzia di stampa "Hina". Nella sessione plenaria di oggi a Bruxelles, su 612 membri del Parlamento europeo, 534 hanno votato a favore, 53 sono stati i contrari e 25 gli astenuti. Il testo afferma che la Croazia "soddisfa tutti i criteri per l'adesione allo spazio Schengen e non ci sono ostacoli affinché possa diventare un membro a pieno titolo senza controlli alle frontiere interne". Con questo voto si è concluso il ruolo del Parlamento europeo nel processo di adesione della Croazia allo spazio Schengen e ora la decisione finale sarà presa dagli Stati membri dell'area nella riunione del 9 dicembre.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy