Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

La sparatoria verificatasi ieri in un centro commerciale di Copenaghen, in Danimarca, ha causato almeno tre vittime e tre feriti gravi, secondo l'ultimo bilancio provvisorio fornito dalle autorità locali. Le forze dell'ordine, che hanno dichiarato di non poter escludere che si sia trattato di un atto di terrorismo, hanno nel frattempo arrestato un 22enne danese. Secondo quanto reso noto dall'emittente pubblica "Dr", gli agenti di polizia sono arrivati in largo numero dopo la notizia dell'esplosione di diversi colpi di arma da fuoco nel centro commerciale Field's, sull'isola di Amager. Assieme alla polizia sono arrivate anche diverse ambulanze. Le forze dell'ordine hanno esortato le persone a stare lontane dal posto, mentre coloro che si trovavano all'interno del centro commerciale sono stati invitati a restare dov'erano e aspettare l'intervento della polizia.

Foto: it.depositphotos.com

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy